giovedì 5 gennaio 2012

Acquerello: scelta difficile





Per chi, come me,
non ha mai utilizzato il colore,
nemmeno pacioccando con le tempere,
iniziare con l'acquerello è un'esperienza assai complicata,
ma ricca di soddisfazioni.
Le prime 5 lezioni, nel giugno 2010,
sono state esclusivamente dei tentativi maldestri.
Ciò nonostante ero soddisfatta di almeno un pasticcio!






certo!! E' piuttosto banale e mal eseguito! ma è il primo!




Il secondo step di lezioni mi ha visto impegnata nell'esecuzione di una barca arenata su una spiaggia. Ogni volta che la guardo mi emoziona!




Subito dopo, sempre sotto l'attenta supervisione del mio maestro Pasqualino Fracasso,
ho realizzato la radura nel bosco.
A tutt'oggi è l'acquerello che mi piace di più!



A presto


hugs
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...